Bioandfood
Ordina per Ordina per

Bioandfood

Nato nel 2005, BioandFood è un marchio leader nel settore dei prodotti alimentari da forno artigianali e biologici. Coniugando innovazione, passione per la cucina e amore per la terra, Bio and Food ha creato nel 2008 il suo primo pastificio a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano. Ispirandosi a metodi antichi e a una lunga tradizione di sapori e di qualità, questo laboratorio si propone ancora oggi come punto di riferimento per una alimentazione sana, genuina e gustosa. Grazie ad una accurata selezione delle migliori materie prime da agricoltura biologica e a procedure di lavorazione all'avanguardia, Bio and Food realizza alimenti artigianali di elevata qualità e di alto valore biologico. Dedito inizialmente alla produzione di alimenti a base di grano duro (con e senza uova), BioandFood ha diversificato sempre di più la sua attività con il passare degli anni, arrivando ad includere nelle sue lavorazioni anche farine alternative. Oggi, l'offerta del marchio si è ulteriormente ampliata con una ricca gamma di prodotti biologici, senza glutine e per esigenze particolari. Il catalogo Bio and Food comprende infatti pane, pasta e farine a base di ceci, lupini, amaranto, quinoa, lenticchie, farro, riso, soia, zucca, canapa, miglio, fave, fagioli e grano saraceno. L'azienda realizza anche specialità dolciarie alla quinoa, come muffin, torte e biscotti. A questi preparati si aggiunge un'ampia varietà di semi e cereali da lino, amaranto, azuki rossi, chia e papavero, sia naturali che soffiati.

 


1 confezione di piselli+olio di vinacciolo

1 confezione 100 grammi

1 gissno 8 grammi

Le varietà di piselli proteici o proteaginosi sono a seme liscio, di colore verde o giallo, di grosso calibro, a fiori bianchi, senza tannini, aventi un tasso elevato di proteine e una debole attività antitripsinica.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

Quindi perche non creare un alimnto Nuovo che sia utilizzabile ovuque e in qualsisai monto che non encessita di cotura ... una carica di enrgia naturale sempre quando vuoi e dove vuoi particolarmnte indicato come mernda ddi mezza mattina o prima e dopo gli allenamnti o aver sottoposto a sforzi fisici il nostro organismo


Peso: 0

 


Bisocotti di quinoa reale e fava di cacao

3,50

una confezione contiene 100 grammi di prodototto 

ma ogni sigolo bisoctto pesa 0,20 Grammi 

la nostra storia clicca al scritta per approfondire 

quinoa clicca la parola per approfodire

quinoa reale il cibo delle divinità + fava di cacao cibo degli dei 

utimi studi scentifici affermano che:

Fibre alimentari

La quinoa costituisce una ricca fonte di fibre alimentari, ossia della porzione non digeribile di alimenti vegetali, migliorando la digestione e prevenendo la stitichezza. In generale, il contenuto di fibre alimentari è più alto rispetto a quello della maggior parte dei grani, ma più basso rispetto a quello dei legumi.

Secondo uno studio recente su quattro varietà di quinoa, le fibre alimentari contenute in quella cruda vanno da 13,6 a 16,0 grammi per 100 grammi di peso secco.

La maggior parte delle fibre alimentari è insolubile, con una gamma da 12,0 a 14,4 grammi rispetto a 1,4-1,6 grammi di fibre solubili per 100 grammi di peso secco.5

Grassi , la quinoa contiene più grassi (6,3 g) per 100 grammi di peso secco del granoturco (4,7 g), del riso (2,2 g) e del frumento (2,3 g). I grassi costituiscono 

Peso: 0.1

 


Biscotti di quinoa reale e limone

3,50

una confezione contiene 100 grammi di prodototto 

ma ogni sigolo bisoctto pesa 0,20 Grammi 

la nostra storia clicca al scritta per approfondire 

quinoa clicca la parola per approfodire

quinoa reale il cibo delle divinità + fava di cacao cibo degli dei 

utimi studi scentifici affermano che:

Fibre alimentari

La quinoa costituisce una ricca fonte di fibre alimentari, ossia della porzione non digeribile di alimenti vegetali, migliorando la digestione e prevenendo la stitichezza. In generale, il contenuto di fibre alimentari è più alto rispetto a quello della maggior parte dei grani, ma più basso rispetto a quello dei legumi.

Secondo uno studio recente su quattro varietà di quinoa, le fibre alimentari contenute in quella cruda vanno da 13,6 a 16,0 grammi per 100 grammi di peso secco.

La maggior parte delle fibre alimentari è insolubile, con una gamma da 12,0 a 14,4 grammi rispetto a 1,4-1,6 grammi di fibre solubili per 100 grammi di peso secco.5

Grassi , la quinoa contiene più grassi (6,3 g) per 100 grammi di peso secco del granoturco (4,7 g), del riso (2,2 g) e del frumento (2,3 g). I grassi costituiscono 

Peso: 0.1

 


1 confezione di Piselli prima scelta a forma di fusillo

3,70

Nell'Antichità e nel Medioevo è stato un alimento base in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ai nostri giorni, la sua coltura è praticata nei cinque continenti, particolarmente nelle regioni a clima temperato dell'Eurasia e dell'America del Nord.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

La ricchezza in fibre del pisello è considerata come un aspetto positivo per l'alimentazione umana , quindi none' cosdierato un alimento da cibo ricreativo (vedi link) , ma non per l'alimentazione degli animali!(dao che le seconde e fino alle quinte scielte sono usati per amangimi di animali)e spesso viene controindicato perche le  troppe  fibre impediscono l'assimilazione delle proteine e dell'amido negli animali con un solo stomaco.( le mucche hanno tre stomaci).

Detto cio un giusto rapporto di fiictine.( buccia) ..con fibre permetto invece nell'uomo un corretto e più veloce assorbimento di fibre e minerali alleghiamo tabella del rage delle fctine  e se volte apprifondire studi recentissimi hanno dimostrato che propio grazie alle fitine( buccia) vi e' una binomo insoddabile tra ad esempio buccia di fava e fava e l'insorgere del tuomore alle mammelle.

Ovviamonte tutto questo si riesce a realizzare solo se il processo produttivo del legume non va ad alternarne le sue caratteristiche ficiche chimiche quindi non va precotto e nella estrusone e essicatura nondeve in alcun modo superare el temperature che en alterebbero la composizione chimica organolettica ecco perche Biaondfood con forza da piu di 10 anni ci tiene a sctrive che non usa farine termotrattate e che non mischia i vari legumi( pe rnon alterane il rapporto di fictine con le fibre e i minerali in esso contenuto) per poter devfinire che ii prodotto Biaondfood  cambia la forma fiscia e non al chimicha vi e'stato unos tudio e una serie di tentavi che alla fine hanno dato come risultato leVostre specialità di semi prima scielta Bioandfood 

Peso: 0.25

 


1 confezione di piselli prima scelta a forma di stellina

3,70

Nell'Antichità e nel Medioevo è stato un alimento base in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ai nostri giorni, la sua coltura è praticata nei cinque continenti, particolarmente nelle regioni a clima temperato dell'Eurasia e dell'America del Nord.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

La ricchezza in fibre del pisello è considerata come un aspetto positivo per l'alimentazione umana , quindi none' cosdierato un alimento da cibo ricreativo (vedi link) , ma non per l'alimentazione degli animali!(dao che le seconde e fino alle quinte scielte sono usati per amangimi di animali)e spesso viene controindicato perche le  troppe  fibre impediscono l'assimilazione delle proteine e dell'amido negli animali con un solo stomaco.( le mucche hanno tre stomaci).

Detto cio un giusto rapporto di fiictine.( buccia) ..con fibre permetto invece nell'uomo un corretto e più veloce assorbimento di fibre e minerali alleghiamo tabella del rage delle fctine  e se volte apprifondire studi recentissimi hanno dimostrato che propio grazie alle fitine( buccia) vi e' una binomo insoddabile tra ad esempio buccia di fava e fava e l'insorgere del tuomore alle mammelle.

Ovviamonte tutto questo si riesce a realizzare solo se il processo produttivo del legume non va ad alternarne le sue caratteristiche ficiche chimiche quindi non va precotto e nella estrusone e essicatura nondeve in alcun modo superare el temperature che en alterebbero la composizione chimica organolettica ecco perche Biaondfood con forza da piu di 10 anni ci tiene a sctrive che non usa farine termotrattate e che non mischia i vari legumi( pe rnon alterane il rapporto di fictine con le fibre e i minerali in esso contenuto) per poter devfinire che ii prodotto Biaondfood  cambia la forma fiscia e non al chimicha vi e'stato unos tudio e una serie di tentavi che alla fine hanno dato come risultato leVostre specialità di semi prima scielta Bioandfood 

Peso: 0.25

 


1 confezione di piselli prima scelta a forma di conchiglia

3,70

Nell'Antichità e nel Medioevo è stato un alimento base in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ai nostri giorni, la sua coltura è praticata nei cinque continenti, particolarmente nelle regioni a clima temperato dell'Eurasia e dell'America del Nord.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

La ricchezza in fibre del pisello è considerata come un aspetto positivo per l'alimentazione umana , quindi none' cosdierato un alimento da cibo ricreativo (vedi link) , ma non per l'alimentazione degli animali!(dao che le seconde e fino alle quinte scielte sono usati per amangimi di animali)e spesso viene controindicato perche le  troppe  fibre impediscono l'assimilazione delle proteine e dell'amido negli animali con un solo stomaco.( le mucche hanno tre stomaci).

Detto cio un giusto rapporto di fiictine.( buccia) ..con fibre permetto invece nell'uomo un corretto e più veloce assorbimento di fibre e minerali alleghiamo tabella del rage delle fctine  e se volte apprifondire studi recentissimi hanno dimostrato che propio grazie alle fitine( buccia) vi e' una binomo insoddabile tra ad esempio buccia di fava e fava e l'insorgere del tuomore alle mammelle.

Ovviamonte tutto questo si riesce a realizzare solo se il processo produttivo del legume non va ad alternarne le sue caratteristiche ficiche chimiche quindi non va precotto e nella estrusone e essicatura nondeve in alcun modo superare el temperature che en alterebbero la composizione chimica organolettica ecco perche Biaondfood con forza da piu di 10 anni ci tiene a sctrive che non usa farine termotrattate e che non mischia i vari legumi( pe rnon alterane il rapporto di fictine con le fibre e i minerali in esso contenuto) per poter devfinire che ii prodotto Biaondfood  cambia la forma fiscia e non al chimicha vi e'stato unos tudio e una serie di tentavi che alla fine hanno dato come risultato leVostre specialità di semi prima scielta Bioandfood 

Peso: 0.25

 


1 confezione di piselli prima scelta a forma di velo 3 millimetri

4,15

Nell'Antichità e nel Medioevo è stato un alimento base in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ai nostri giorni, la sua coltura è praticata nei cinque continenti, particolarmente nelle regioni a clima temperato dell'Eurasia e dell'America del Nord.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

La ricchezza in fibre del pisello è considerata come un aspetto positivo per l'alimentazione umana , quindi none' cosdierato un alimento da cibo ricreativo (vedi link) , ma non per l'alimentazione degli animali!(dao che le seconde e fino alle quinte scielte sono usati per amangimi di animali)e spesso viene controindicato perche le  troppe  fibre impediscono l'assimilazione delle proteine e dell'amido negli animali con un solo stomaco.( le mucche hanno tre stomaci).

Detto cio un giusto rapporto di fiictine.( buccia) ..con fibre permetto invece nell'uomo un corretto e più veloce assorbimento di fibre e minerali alleghiamo tabella del rage delle fctine  e se volte apprifondire studi recentissimi hanno dimostrato che propio grazie alle fitine( buccia) vi e' una binomo insoddabile tra ad esempio buccia di fava e fava e l'insorgere del tuomore alle mammelle.

Ovviamonte tutto questo si riesce a realizzare solo se il processo produttivo del legume non va ad alternarne le sue caratteristiche ficiche chimiche quindi non va precotto e nella estrusone e essicatura nondeve in alcun modo superare el temperature che en alterebbero la composizione chimica organolettica ecco perche Biaondfood con forza da piu di 10 anni ci tiene a sctrive che non usa farine termotrattate e che non mischia i vari legumi( pe rnon alterane il rapporto di fictine con le fibre e i minerali in esso contenuto) per poter devfinire che ii prodotto Biaondfood  cambia la forma fiscia e non al chimicha vi e'stato unos tudio e una serie di tentavi che alla fine hanno dato come risultato leVostre specialità di semi prima scielta Bioandfood 

Peso: 0.25

 


1 confezione di psielli prima scielta curcuma e zenzero

4,70

Nell'Antichità e nel Medioevo è stato un alimento base in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Ai nostri giorni, la sua coltura è praticata nei cinque continenti, particolarmente nelle regioni a clima temperato dell'Eurasia e dell'America del Nord.

I piselli danno una marcia in più agli sportivi,e non solo, grazie alle loro qualità energetiche e rimineralizzanti, e aiutano anche ad attenuare stanchezza, nervosismo, forme asmatiche e cali immunitari, sintomi comuni della primavera, che si possono combattere attraverso un’adeguata assunzione di minerali e vitamine. presenti in modo naturale nel Pislelo 

La ricchezza in fibre del pisello è considerata come un aspetto positivo per l'alimentazione umana , quindi none' cosdierato un alimento da cibo ricreativo (vedi link) , ma non per l'alimentazione degli animali!(dao che le seconde e fino alle quinte scielte sono usati per amangimi di animali)e spesso viene controindicato perche le  troppe  fibre impediscono l'assimilazione delle proteine e dell'amido negli animali con un solo stomaco.( le mucche hanno tre stomaci).

Detto cio un giusto rapporto di fiictine.( buccia) ..con fibre permetto invece nell'uomo un corretto e più veloce assorbimento di fibre e minerali alleghiamo tabella del rage delle fctine  e se volte apprifondire studi recentissimi hanno dimostrato che propio grazie alle fitine( buccia) vi e' una binomo insoddabile tra ad esempio buccia di fava e fava e l'insorgere del tuomore alle mammelle.

Ovviamonte tutto questo si riesce a realizzare solo se il processo produttivo del legume non va ad alternarne le sue caratteristiche ficiche chimiche quindi non va precotto e nella estrusone e essicatura nondeve in alcun modo superare el temperature che en alterebbero la composizione chimica organolettica ecco perche Biaondfood con forza da piu di 10 anni ci tiene a sctrive che non usa farine termotrattate e che non mischia i vari legumi( pe rnon alterane il rapporto di fictine con le fibre e i minerali in esso contenuto) per poter devfinire che ii prodotto Biaondfood  cambia la forma fiscia e non al chimicha vi e'stato unos tudio e una serie di tentavi che alla fine hanno dato come risultato leVostre specialità di semi prima scielta Bioandfood 

Peso: 0.25

 


1 confezione di piselli prima scielta e alga spirulina

5,40

Alghe che passione !!!

se siamo costituiti da acqua per l'80 percento perche non mangiare le painte che vivono nell'acqua ( hai me possiamo solo magiare quelle coltivate in acquacultura o sotto coltivazione idroponica ocsi da evitare l'inquinamnto delle micropalstiche e sversamnti vari che ormai luom fa quotidianmnte nel mare) in questo modo assicuriamo la massima bonta ragranza e naturaleza della verdura aquatico come nautra comanda.

Arthrospira o comunemente alga spirulina...pH elevato e alte concentrazioni di carbonato e bicarbonato sotanze tanto necessarie all'uomo dato che non e' ingrado di produrle... ma necessarie alle nostre strutture

(organi interni) Nota Bene  A causa della presenza molto alta di vitamina K i pazienti che seguono trattamenti anticoagulanti dovrebbero consultare il medico e regolare di conseguenza l'assunzione di spirulina.Proprio come tutti gli alimenti ricchi di proteine, la spirulina contiene l'aminoacido essenziale fenilalanina (2,6-4,1 g/100 g)( per approfondire clicca la scritta blue)

Peso: 0.25

 


1 confezione di fusilli di semi di Quinoa Reale

5,50

Verdure e semi macinati a pitra per preservane gli oli e le proita organolettiche 

Fusilli di quinoa trafilati in bronzo

1 confezione 250 grammi

cosigliati 80 grammi = 160 in umido

1 cofezione = tre pasti abbondanti 

indice glicemico 32

pronti in 45 secondi 

La npostra ricerca e sviluppo dal 2009 ci ha portato a presenziare con grande onore al fuori expo 2015

Con la compartecipazione del console del Perù

Conferenza sulla  quinoa presso al societa umanitaria nel 2015 gia nel 2013 con l'anno mondiale dedicato alla quinoa avevamo trovato il modo di traformare ils me di quinoa in prodotti alternativi come bisoctti e torte e a dargli la forma della pasta senz alaterarne la chima ma slo la forma fisicha. link di approfondimento (editare  la scritta sottolineata per approfondire)

l 2013 è stato dichiarato, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Anno internazionale della quinoa[6] (IYQ), come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto, controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura. L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione del mondo sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità, sul suo valore nutritivo, sull'eliminazione della povertà a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

  1. ^ Home- International Year of Quinoa 2013
Peso: 0.25

 


1 confezione di semi di Quinoa biancha

5,90

1 confezione 500 grami

50 grammi di seme secco= 100 grammi in umido

dose consigliata per pasto 50 grammi 

preparazione :

mettere il contenuto desiderato a mollo nell'acqua  per 8 ore 

scolare e verificare che i semi abbiano fatto un lievissimo filamnto..(germoglio)

riporre il prdotto soclato in un recipoiente e coservare in frigor per un perido massimo di 3 giorni

nellarco dei tre giorni usare il quantitativo necessario e abbianrlo a freddo sull preparato a cui va abbinato caldo a fuoco spento vedere link del canale you tube 

La nostra ricerca e sviluppo dal 2009 ci ha portato a presenziare con grande onore al fuori expo 2015

Con la compartecipazione del console del Perù

Conferenza sulla  quinoa presso al societa umanitaria nel 2015 gia nel 2013 con l'anno mondiale dedicato alla quinoa avevamo trovato il modo di traformare ils me di quinoa in prodotti alternativi come bisoctti e torte e a dargli la forma della pasta senz alaterarne la chima ma slo la forma fisicha. link di approfondimento (editare  la scritta sottolineata per approfondire)

l 2013 è stato dichiarato, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Anno internazionale della quinoa[6] (IYQ), come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto, controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura. L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione del mondo sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità, sul suo valore nutritivo, sull'eliminazione della povertà a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

  1. ^ Home- International Year of Quinoa 2013
Peso: 0

 


semi di quinoa integrale+Carota a fusillo

6,50

La npostra ricerca e sviluppo dal 2009 ci ha portato a presenziare con grande onore al fuori expo 2015

Con la compartecipazione del console del Perù

Conferenza sulla  quinoa presso al societa umanitaria nel 2015 gia nel 2013 con l'anno mondiale dedicato alla quinoa avevamo trovato il modo di traformare ils me di quinoa in prodotti alternativi come bisoctti e torte e a dargli la forma della pasta senz alaterarne la chima ma slo la forma fisicha. link di approfondimento (editare  la scritta sottolineata per approfondire)

l 2013 è stato dichiarato, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Anno internazionale della quinoa[6] (IYQ), come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto, controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura. L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione del mondo sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità, sul suo valore nutritivo, sull'eliminazione della povertà a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

  1. ^ Home- International Year of Quinoa 2013
Peso: 0.25

 


Semi di quinoa integrale + ortica a fusillo

6,50

Farine macinate  a pietra e impasto trafilato in bronzo

a lunghissima essicazione sotto 42 °qualità  raw food 

con noi cambia la forma fisca ma non la chimica

1 confezione = 250 grami

consigliati 80 grammi di prodotto secco Biaondfood= 120 grammi in umido

1 cofezione 3 pasti abbondanti 

cucoce in 45 secondi

La nostra ricerca e sviluppo dal 2009 ci ha portato a presenziare con grande onore al fuori expo 2015

Con la compartecipazione del console del Perù

Conferenza sulla  quinoa presso al societa umanitaria nel 2015 gia nel 2013 con l'anno mondiale dedicato alla quinoa avevamo trovato il modo di traformare ils me di quinoa in prodotti alternativi come bisoctti e torte e a dargli la forma della pasta senz alaterarne la chima ma slo la forma fisicha. link di approfondimento (editare  la scritta sottolineata per approfondire)

l 2013 è stato dichiarato, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Anno internazionale della quinoa[6] (IYQ), come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto, controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura. L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione del mondo sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità, sul suo valore nutritivo, sull'eliminazione della povertà a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

  1. ^ Home- International Year of Quinoa 2013
Peso: 0.25

 


Semi di quinoa integrale + piselli a Fusillo

6,50

Verdure e semi macinati a pitra per preservane gli oli e le propietà organolettiche 

Fusilli di quinoa trafilati in bronzo

1 confezione 250 grammi

consigliati 80 grammi = 160 in umido

1 cofezione = tre pasti abbondanti 

indice glicemico 32

pronti in 45 secondi 

La nostra ricerca e sviluppo dal 2009 ci ha portato a presenziare con grande onore al fuori expo 2015

Con la compartecipazione del console del Perù

Conferenza sulla  quinoa presso al societa umanitaria nel 2015 gia nel 2013 con l'anno mondiale dedicato alla quinoa avevamo trovato il modo di traformare ils me di quinoa in prodotti alternativi come bisoctti e torte e a dargli la forma della pasta senz alaterarne la chima ma slo la forma fisicha. link di approfondimento (editare  la scritta sottolineata per approfondire)

l 2013 è stato dichiarato, da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Anno internazionale della quinoa[6] (IYQ), come riconoscimento per i popoli indigeni andini, che hanno mantenuto, controllato, protetto e conservato la quinoa come cibo per le generazioni presenti e future attraverso la conoscenza e le pratiche del vivere in armonia con la natura. L'obiettivo è quello di focalizzare l'attenzione del mondo sul ruolo che la quinoa gioca a sostegno della biodiversità, sul suo valore nutritivo, sull'eliminazione della povertà a sostegno del raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del millennio.

  1. ^ Home- International Year of Quinoa 2013
Peso: 0.25